Esagonoilgiornale.com

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Archivio
    Archivio Contiene un elenco di blog che sono stati creati in precedenza.
  • Accesso
    Login Login form
08
Lug

Nasce il Polo riabilitativo alla Fondazione Sant'Angela Merici Oggi l'inaugurazione della nuova palestra

Inviato il in Attualità
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 137
  • 0 Commenti
  • Stampa

b2ap3_thumbnail_Attualit.jpg
Con l'inaugurazione della palestra avvenuta oggi, si consolida il Polo riabilitativo della Fondazione Sant'Angela Merici a Siracusa.

Sarà l'arcivescovo di Siracusa, mons. Francesco Lomanto, a benedire i locali recentemente ristrutturati alla presenza degli utenti, delle famiglie e del personale. La palestra è stata completamente riadattata insieme ai locali attigui che saranno utilizzati per effettuare terapie riabilitative.
A fare gli onori di casa e’ stato il presidente della Fondazione Sant'Angela Merici, don Alfio Li Noce.
La Fondazione Sant'Angela Merici propone una riabilitazione neuromotoria di eccellenza ed è punto di riferimento per l'intera Regione. Nella ristrutturazione della palestra sono stati impegnati anche gli ospiti residenziali della Fondazione: nei laboratori interni, sotto lo sguardo attento dei maestri d'arte, sono stati realizzati i quadri, appesi nelle pareti della palestra, ma anche materiale di arredamento come le sagome colorate di diversa forma e le sagome che richiamano tutti gli sport.
La Fondazione Sant'Angela Merici è leader dell'offerta riabilitativa con l'idrokinesiterapia attraverso il complesso delle vasche riabilitative, alle quali si aggiunge adesso la nuova la palestra e si assocerà l'aspetto specialistico e diagnostico. Un modo anche per soddisfare l'alta richiesta e smaltire le liste d'attesa. Un'opportunità che perfeziona ulteriormente gli standard strutturali, tecnologici e organizzativi e di personale del Centro di riabilitazione che, attraverso un servizio svolto da personale qualificato, da sempre costituisce un polo di eccellenza. L'obiettivo è crescere ulteriormente come Polo riabilitativo e diagnostico per offrire la riabilitazione anche attraverso la robotica.

0

Commenti

  • Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

Lascia il tuo commento

Ospite Sabato, 20 Luglio 2024

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

Vai all'inizio della pagina