Esagonoilgiornale.com

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Archivio
    Archivio Contiene un elenco di blog che sono stati creati in precedenza.
  • Accesso
    Login Login form
03
Giu

L ' ordine degli ingegneri di Siracusa, tra pochi giorni a Grosseto per il Campionato nazionale di calcio per ingegneri a 11. Dal 6 all'8 Giugno ,si svolgerà a Grosseto , il Campionato Nazionale di Calcio a 11 per Ingegneri.

Inviato il in Sport
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 115
  • 0 Commenti
  • Stampa

b2ap3_thumbnail_Sport.jpg
È la XXXI edizione di questa importante manifestazione sportiva, organizzata dall' Ordine degli Ingegneri ospitante di Grosseto, sotto l'egida del Consiglio Nazionale degli Iingegneri.
Trenta Squadre provenienti da più parti di Italia, scenderanno in campo per la conquista del titolo di Campioni di Italia. L'Ordine di Siracusa, anche quest'anno, avrà una sua agguerrita rappresentativa ai nastri di partenza del campionato.. I responsabili tecnici del team di Siracusa, gli Ingegneri Massimo Visalli e Guglielmo Arrabito, si apprestano ad affrontare con grande entusiasmo l' ennesima sfida sportiva ,consapevoli , si dicono, di essersi spesi al meglio delle loro possibilità per prepare i loro ragazzi. "E' stata una stagione calcistica molto impegnativa e densa di impegni agonistici" sono le parole del Mister Visalli che aggiunge; ci siamo preparati al meglio e con scrupolo, non tralasciando di continuare il percorso di rafforzamento e ringiovanimento ,avviato nella nostra squadra già da più di un lustro fa". Arrabito che con Visalli condivide la guida tecnica della squadra siracusana dichiara : "Abbiamo consapevolezza di appartenere a un girone eliminatorio particolarmente complicato di cui fa parte anche la squadra dei colleghi di Catania ,con i quali daremo vita, all'esordio, a un combattuto derby siciliano in terra di Toscana" . Siamo pronti a giocarci tutte le nostre chances senza alcun timore reverenziale' conclude Visalli - Il girone dei Siracusani sarà completato da altre due squadre rappresentative, l'Avellino e l'Ancona che gli aretusei incontreranno rispettivamente il 7 ed 8 Giugno.

0

Commenti

  • Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

Lascia il tuo commento

Ospite Venerdì, 21 Giugno 2024

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

Vai all'inizio della pagina