Esagonoilgiornale.com

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Archivio
    Archivio Contiene un elenco di blog che sono stati creati in precedenza.
  • Accesso
    Login Login form
10
Feb

NOTO – LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN MINORE PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZA STUPEFACENTE.

Inviato il in Cronaca
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 153
  • 0 Commenti
  • Stampa

b2ap3_thumbnail_Cronaca.jpg
Nel corso di specifici servizi di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, personale del Commissariato di P.S. di Notoi traeva in arresto nella flagranza di reato un minorenne netino per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
I fatti si riferiscono alla sera precedente, del 07 febbraio, quando il giovane veniva fermato mentre transitava a bordo di uno scooter a velocità sostenuta nei vicoli del centro storico della città di Noto. Raggiunto prontamente dagli operatori, il minore, con precedenti di polizia, risultava insofferente al controllo e mostrava evidenti segnali di nervosismo, pertanto si procedeva ad approfondire ulteriormente il controllo. L’atto di polizia dava esito positivo, permettendo di rinvenire, addosso al giovane la somma di euro 400,00 in banconote di piccolo taglio, arrotolate ed occultate nella biancheria intima. Inoltre, occultato all’interno dell’imbottitura del giubbotto indossato si rinvenivano un panetto di circa 100 gr di sostanza stupefacente del tipo hashish, perfettamente confezionato con cellophane trasparente, ed nr. 1 involucro di cellophane termosaldato contenente circa 2 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.
In seguito alle risultanze investigative emerse, si procedeva all’arresto del minore che, come disposto dall’A.G. competente, veniva tradotto e collocato presso il centro di prima accoglienza.

0

Commenti

  • Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

Lascia il tuo commento

Ospite Domenica, 03 Marzo 2024

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

Vai all'inizio della pagina