Esagonoilgiornale.com

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Archivio
    Archivio Contiene un elenco di blog che sono stati creati in precedenza.
  • Accesso
    Login Login form
31
Gen

SIRACUSA – GIRO DI VITE CONTRO PARCHEGGIATORI ABUSIVI E ILLEGALITÀ DIFFUSA

Inviato il in Cronaca
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 131
  • 0 Commenti
  • Stampa


b2ap3_thumbnail_Cronaca.jpg
Nella giornata di oggi sono stati intensificati i controlli della Polizia di Stato nel centro storico di Siracusa per il contrasto dell’illegalità diffusa e la verifica del rispetto delle norme imposte dal Codice della Strada, con una stretta sul fenomeno dei parcheggiatori abusivi, in sinergia con la Polizia Municipale aretusea.
Pertanto, gli agenti del Commissariato di Ortigia, delle Volanti della Questura e della Polizia Municipale sono intervenuti nelle aree cittadine ove sono solitamente presenti soggetti che con richieste, talvolta moleste e insistenti, pretendono denaro da automobilisti, soprattutto dai numerosi turisti che affollano i siti archeologici e storici della città.
Gli agenti, dopo aver effettuato, nei giorni scorsi, minuziosi servizi monitorando e documentando le attività illegali commesse dai parcheggiatori abusivi, hanno messo in campo un’efficace azione repressiva che si è concretizzata con l’identificazione, la denuncia e le relative sanzioni emesse a carico di alcuni soggetti.
I servizi, diretti dal dott. Paolo Lo Bianco, dirigente del Commissariato di Ortigia, hanno, inoltre, intensificato le attività di prevenzione dei reati in centro città, innalzando la percezione della sicurezza, reale e percepita, della cittadinanza.
L’operazione odierna si innesta nel più ampio impegno operativo che la Questura aretusea sta profondendo per contrastare la recrudescenza di fenomeni di microcriminalità che destano preoccupazione nella cittadinanza.

0

Commenti

  • Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

Lascia il tuo commento

Ospite Domenica, 03 Marzo 2024

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

Vai all'inizio della pagina